Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 
  Stampa pagina

Olive sotto sale (piccanti)
Autore Messaggio
MessaggioInviato: giovedì 5 dicembre 2013, 0:15 
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: giovedì 22 novembre 2012, 22:05
Messaggi: 211
Località: Vivo a Firenze, coltivo a Prato
La ricetta (semplicissima) che vi riporto è quella che ha sempre usato mia madre e che io, da quando lei non c'è più, ho recuperato perché i sapori e i profumi sono un modo meraviglioso per mantenere vivi i ricordi.

Eccola qua:

Ingredienti

Olive nere mature (Le olive che ho usato io sono della varietà leccino, ma credo vadano bene anche altre)
Sale grosso
aglio


Per prima cosa si selezionano le olive migliori, ovvero quelle sane e non ammaccate), le si lavano ben bene con acqua e si asciugano con un panno.
In un recipente si alternano strati di sale grosso a strati di olive e qualche spicchio d'aglio fino ad esaurire le olive.
Si chiude il recipiente e lo si mette in un posto fresco (io lo metto fuori casa) avendo cura di "shakerarlo" ogni giorno. Importantissimo è anche togliere quotidianamente l'acqua che si forma in fondo al barattolo.

Il tempo necessario affinché le olive siano pronte è variabile, dipende dal grado di maturazione delle olive e dalla temperatura esterna. Io mi regolo assaggiando di tanto in tanto le olive, comunque di solito sono pronte dopo circa venti giorni.

Una volta pronte le si scolano, si sciacquano sotto l'acqua e le si asciugano con un panno. Quindi le si ungono con dell'olio EVO (senza esagerare) e le si invasettano. In questa condizione si conservano per molti mesi.
Se le si vogliano fare piccanti le si possono ungere con olio piccante oppure prima di invasettarle si aggiunge della polvere di peperoncino.
Sono ottime come contorno, ma anche da mangiare così con del pane casareccio.

That's all folks!!


Top
 Profilo  
 

Re: Olive sotto sale (piccanti)
MessaggioInviato: giovedì 5 dicembre 2013, 7:42 
Socio AISPES
Socio AISPES
Avatar utente
Connesso

Iscritto il: martedì 9 ottobre 2012, 22:21
Messaggi: 1704
Località: Cremona
Peccato che non è zona di ulivi la nostra e trovarle non è così facile, mi ha sempre tentato l'idea di prepararle da me le olive, se capiterà proverò il tuo procedimento, mi sembra molto semplice.
Grazie (pollice)

_________________
Marco ___________Immagine

"Il segreto non è prendersi cura delle farfalle, ma prendersi cura del giardino, affinché le farfalle vengano da te.

Alla fine troverai non chi stavi cercando, ma chi stava cercando te." ("Farfalle" di Mario Quintana)


Top
 Profilo  
 

Re: Olive sotto sale (piccanti)
MessaggioInviato: giovedì 5 dicembre 2013, 11:09 
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: giovedì 25 ottobre 2012, 7:11
Messaggi: 842
Località: Bolgheri (LI)
Massimo prova ad aggiungere le scorze d'arancio quando invasi, sentirai che profumo!!!!

_________________
OLIO, VINO e PEPERONCINO!!!


Top
 Profilo  
 

Re: Olive sotto sale (piccanti)
MessaggioInviato: giovedì 5 dicembre 2013, 12:43 
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: giovedì 22 novembre 2012, 22:05
Messaggi: 211
Località: Vivo a Firenze, coltivo a Prato
il bolgherese ha scritto:
Massimo prova ad aggiungere le scorze d'arancio quando invasi, sentirai che profumo!!!!


(pollice)
Sai che dico di farle così tutti gli anni e poi quando mi metto a prepararle non ho mai sottomano delle arance non trattate??? (bash)


Top
 Profilo  
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron