Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 
  Stampa pagina

Peperoncini Verdi Sciroppati
Autore Messaggio
MessaggioInviato: sabato 5 ottobre 2013, 22:50 
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: giovedì 22 novembre 2012, 22:05
Messaggi: 211
Località: Vivo a Firenze, coltivo a Prato
Oggi ho provato a fare questa ricetta che avevo letto un po' di tempo fa e che mi aveva incuriosito.
L'avevo trovata in un volumetto di una collana che usciva assieme ad un quotidiano locale della mia zona. Il libro che credo sia reperibile anche tramite altri canali si chiama "Conserve di Verdura" e la casa editrice è la Gribaudo.

Vi riporto la ricetta come lì descritta e aggiungo in rosso le piccole variazioni che io ho apportato:

2kg di peperoncini verdi del tipo "a sigaretta" (io ho usato 250g di Aji ethiopian fire ancora verdi e in proporzione ho ridotto gli altri ingredienti)
1 litro di aceto di vino bianco
chiodi di garofano
1 stecca di cannella
900 g di zucchero
350 ml di acqua
sale

Come prima cosa si puliscono i peperoncini non asportando del tutto il picciolo.
Successivamente si mette a bollire l'aceto con il sale, i chiodi di garofano e la cannella. Una volta raggiunta l'ebolizione vi si buttano peperoncini verdi e li si lascia bollire per 5 minuti.
La ricetta originale prevede, dopo i 5 minuti della bollitura, di lasciarli nell'aceto fino a raggiungere temperatura ambiente, poi di colarli e asciugarli su un canovaccio. Io li ho direttamente filtrati e asciugati da caldi.
Nella fase successiva si prepara lo sciroppo mettendo in una pentola lo zucchero e l'acqua e facendolo bollire per qualche minuto. Una volta pronto si mettono i peperoncini nei vasetti di vetro e si versa lo sciroppo bollente fino a ricoprirli. La ricetta originale finisce qui suggerendo di consumarli dopo 40 giorni, io ho preferito anche sterilizzare in pentola per 20 minuti.

Questi peperoncini sono ottimi per accompagnare carne di maiale, selvaggina arrosto o formaggi saporiti.

Per ora io li ho fatti, tra 40 giorni me li pappo e vi farò sapere!! (chef)

A presto!


Top
 Profilo  
 

Re: Peperoncini Verdi Sciroppati
MessaggioInviato: domenica 6 ottobre 2013, 9:23 
Socio AISPES
Socio AISPES
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: martedì 9 ottobre 2012, 22:21
Messaggi: 1704
Località: Cremona
Proverò questa ricetta (chef) sicuramente, visto che la stagione sta finendo e ho ancora una marea di frutti verdi.
Grazie Massimo (grazie)

_________________
Marco ___________Immagine

"Il segreto non è prendersi cura delle farfalle, ma prendersi cura del giardino, affinché le farfalle vengano da te.

Alla fine troverai non chi stavi cercando, ma chi stava cercando te." ("Farfalle" di Mario Quintana)


Top
 Profilo  
 

Re: Peperoncini Verdi Sciroppati
MessaggioInviato: mercoledì 4 dicembre 2013, 10:13 
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: giovedì 22 novembre 2012, 22:05
Messaggi: 211
Località: Vivo a Firenze, coltivo a Prato
Ieri li ho provati e devo dire che da soli non hanno alcun senso, ma sui formaggi sono spaziali! Più il formaggio è saporito più l'abbinamento è godurioso. Mia moglie è andata in brodo di giuggiole mangiandoli con il roquefort!

Insomma credo che sia un ottimo modo per utilizzare i peperoncini verdi che a volte ci ritroviamo a fine stagione! (drinks)


Top
 Profilo  
 

Re: Peperoncini Verdi Sciroppati
MessaggioInviato: mercoledì 4 dicembre 2013, 17:48 
Socio AISPES
Socio AISPES
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: lunedì 29 ottobre 2012, 18:41
Messaggi: 739
Località: Gorino (FE)
Ottima preparazione, proverò con qualcosa di tosto (pollice)


Top
 Profilo  
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron