Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 10 messaggi ] 
  Stampa pagina

Crema di peperoncino
Autore Messaggio
MessaggioInviato: martedì 16 ottobre 2012, 8:47 
Socio AISPES
Socio AISPES
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 10 ottobre 2012, 20:49
Messaggi: 583
Località: Catania
Mi sono arrivate diverse richieste per la ricetta della salsa al peperoncino fatta a "crudo"
Ho avuto un ottima pubblicità da Mich ed altri :D

La posto qui sperando di fare cosa gradita

E' molto semplice

frullo i peperoncini dopo averli lavati e tagliati a pezzi ... aggiungendo dell'aceto per favorire il processo e per proteggersi, a preparazione ultimata, dal rischio botulino

Il frullato di pepper va messo in un colino a maglia fine il più grande possibile .... almeno per una notte cospargendo lo strato superficiale di sale

Il giorno successivo il composto già denso si versa su della carta forno e si lascia ad asciugare per un paio di giorni

Una volta della consistenza voluta (tipo purè per intenderci) si mette in una bacinella e si aggiungono olio e spezie (secondo i propri gusti) .... si imbarattola .... si sterilizza nel pentolone ed il gioco è fatto 8-)

All'inizio la piccantezza è limitata dal fatto che l'olio non ha ancora assorbito la capsaicina e quindi funge quasi da filtro ... ma vi assicuro che dopo un paio di mesi la mia crema di super-hot era "immangiabile" ... anche la punta di uno stuzzicadenti :twisted:

_________________
AISPES FOREVER


Top
 Profilo  
 

Re: Crema di peperoncino
MessaggioInviato: martedì 16 ottobre 2012, 22:37 
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: martedì 9 ottobre 2012, 23:18
Messaggi: 779
Località: Montalcino
megamaster71 ha scritto:
Mi sono arrivate diverse richieste per la ricetta della salsa al peperoncino fatta a "crudo"
Ho avuto un ottima pubblicità da Mich ed altri :D

La posto qui sperando di fare cosa gradita

E' molto semplice

frullo i peperoncini dopo averli lavati e tagliati a pezzi ... aggiungendo dell'aceto per favorire il processo e per proteggersi, a preparazione ultimata, dal rischio botulino

Il frullato di pepper va messo in un colino a maglia fine il più grande possibile .... almeno per una notte cospargendo lo strato superficiale di sale

Il giorno successivo il composto già denso si versa su della carta forno e si lascia ad asciugare per un paio di giorni

Una volta della consistenza voluta (tipo purè per intenderci) si mette in una bacinella e si aggiungono olio e spezie (secondo i propri gusti) .... si imbarattola .... si sterilizza nel pentolone ed il gioco è fatto 8-)

All'inizio la piccantezza è limitata dal fatto che l'olio non ha ancora assorbito la capsaicina e quindi funge quasi da filtro ... ma vi assicuro che dopo un paio di mesi la mia crema di super-hot era "immangiabile" ... anche la punta di uno stuzzicadenti :twisted:



Ricetta superlativa l'ho sperimentata l'anno scorso e devo dire che è davvero sublime ;)

_________________
___________Immagine
<..quello che tu fai con le tue stesse mani, nessuno mai riuscirà a farlo meglio..> (Mick Jagger)


Top
 Profilo  
 

Re: Crema di peperoncino
MessaggioInviato: martedì 23 ottobre 2012, 14:09 
Socio AISPES
Socio AISPES
Non connesso

Iscritto il: martedì 23 ottobre 2012, 9:03
Messaggi: 237
Località: L'Aquila
questa crema è eccezzionale!!!!
già provata l'anno scorso e ripetuta ancora per quest'anno
ottima

grazie Mega!!!!!

_________________
Il gioco degli scacchi è lo sport più violento che esista.

Gary Kasparov


Top
 Profilo  
 

Re: Crema di peperoncino
MessaggioInviato: martedì 23 ottobre 2012, 17:32 
Socio AISPES
Socio AISPES
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: martedì 9 ottobre 2012, 22:19
Messaggi: 533
Località: Caivano (Napoli)
megamaster71 ha scritto:
Mi sono arrivate diverse richieste per la ricetta della salsa al peperoncino fatta a "crudo"
Ho avuto un ottima pubblicità da Mich ed altri :D

La posto qui sperando di fare cosa gradita

E' molto semplice

frullo i peperoncini dopo averli lavati e tagliati a pezzi ... aggiungendo dell'aceto per favorire il processo e per proteggersi, a preparazione ultimata, dal rischio botulino

Il frullato di pepper va messo in un colino a maglia fine il più grande possibile .... almeno per una notte cospargendo lo strato superficiale di sale

Il giorno successivo il composto già denso si versa su della carta forno e si lascia ad asciugare per un paio di giorni

Una volta della consistenza voluta (tipo purè per intenderci) si mette in una bacinella e si aggiungono olio e spezie (secondo i propri gusti) .... si imbarattola .... si sterilizza nel pentolone ed il gioco è fatto 8-)

All'inizio la piccantezza è limitata dal fatto che l'olio non ha ancora assorbito la capsaicina e quindi funge quasi da filtro ... ma vi assicuro che dopo un paio di mesi la mia crema di super-hot era "immangiabile" ... anche la punta di uno stuzzicadenti :twisted:


Quando aceto aggiungi??

_________________
La vera poesia non dice niente, elenca solo delle possibilità, apre tutte le porte. E voi potete passare per quella che preferite.
Immagine


Top
 Profilo  
 

Re: Crema di peperoncino
MessaggioInviato: mercoledì 24 ottobre 2012, 21:33 
Socio AISPES
Socio AISPES
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 10 ottobre 2012, 20:49
Messaggi: 583
Località: Catania
Aggiungo aceto a occhio ... nella fase in cui frullo. La quantità giusta per rendere omogenea la crema da mettere poi nel colino.

_________________
AISPES FOREVER


Top
 Profilo  
 

Re: Crema di peperoncino
MessaggioInviato: martedì 6 novembre 2012, 13:14 
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: sabato 3 novembre 2012, 13:25
Messaggi: 16
Località: Catania
Mitico Mega! La devo provare... Con quale varietà la fai?


Top
 Profilo  
 

Re: Crema di peperoncino
MessaggioInviato: martedì 20 novembre 2012, 19:24 
Socio AISPES
Socio AISPES
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 10 ottobre 2012, 20:49
Messaggi: 583
Località: Catania
In genere solo con i super-hot :D

_________________
AISPES FOREVER


Top
 Profilo  
 

Re: Crema di peperoncino
MessaggioInviato: martedì 20 novembre 2012, 19:27 
Socio AISPES
Socio AISPES
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 10 ottobre 2012, 20:49
Messaggi: 583
Località: Catania
Frullato di trinidadiani e aceto :D

Immagine

si lascia scolare (cospargendo con del sale)

Immagine

dopo un giorno si mette in carta forno cospargendo anche in questo caso altro sale

(qui è fatto con la cremina gialla :D)

Immagine

dopo un altro giorno si condisce a piacere con spezie ed olio

Immagine

poi si imbarattola e si sterilizza (ok)

_________________
AISPES FOREVER


Top
 Profilo  
 

Re: Crema di peperoncino
MessaggioInviato: giovedì 7 febbraio 2013, 19:12 
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: domenica 27 gennaio 2013, 19:31
Messaggi: 112
Località: Prato
Buonissima! io ho aggiunto 4 spicchi d'aglio su 300g. di peppers... il prossimo anno ne metto massimo 3.

_________________
Io son di Prato, m'accontento d'esser di Prato, e se non fossi nato pratese vorrei non esser venuto al mondo.
(C. Malaparte - Maledetti Toscani - 1958)


Top
 Profilo  
 

Re: Crema di peperoncino
MessaggioInviato: giovedì 7 febbraio 2013, 19:17 
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: venerdì 26 ottobre 2012, 18:07
Messaggi: 334
Località: provincia di TORINO
Grazie Marco, ma frulli con tutti i semi?
Renato.

_________________
Non cercare di discutere con un idiota perche' ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza. (anonimo)


Top
 Profilo  
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 10 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron