Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 
  Stampa pagina

Leonardite
Autore Messaggio
MessaggioInviato: giovedì 11 ottobre 2012, 17:33 
Socio AISPES
Socio AISPES
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: martedì 9 ottobre 2012, 22:03
Messaggi: 436
Località: Prato
La Leonardite

- Migliora le struttura del terreno
- Prodotto naturale, estratto dalle miniere spagnole
- Migliora la disponibilità degli elementi nutritivi nel terreno

HUMIVITA 45-25 è una Leonardite naturale estratta dal principale giacimento spagnolo. Consente di arricchire il terreno direttamente con sostanze umiche, senza ricorrere a sostanze organiche più “fresche”, che spesso si rilevano di scarsa qualità o addirittura nocive.
Un grande pregio di questo materiale è infatti la costanza della sua composizione, essendo estratto da giacimenti di milioni di anni di età, ove ha subìto tutte le trasformazioni chimico-fisiche che ne determinano il pregio. E’ un ottimo prodotto da impiegare in serra, prima del trapianto o della semina, localizzato sulla fila.
Migliora la capacità di scambio cationico del terreno (C.S.C.): ricordiamo che dal 20 al 70 % della CSC è determinato dalla sostanza organica. Le molecole organiche che contiene, acidi umici e fulvici, hanno la capacità di “chelare”, cioè fissare, proteggendoli dal dilavamento, o dalla fissazione, gli elementi nutritivi; in questo modo, essi saranno disponibili per le colture per più lungo tempo e con maggiore efficacia. Migliora la permeabilità del terreno e gli scambi gassosi.
Con l’impiego di HUMIVITA si migliora la gestione dell’acqua di irrigazione, poiché aumenta la capacità di ritenzione del terreno ( la sostanza organica può trattenere fino a 20 volte il suo peso in acqua). Al contempo, migliora la struttura del terreno, ad esempio nei suoli asfittici, o evita crepacciamenti nei suoli argillosi.
Altra caratteristica di pregio è il suo basso valore di pH, che rende meglio disponibili a livello dell’ambiente radicale vari elementi nutritivi, quali il ferro, o il fosforo; inoltre HUMIVITA esercita una importante azione tampone, che ostacola successivi cambiamenti di pH.

Composizione
Sostanza organica totale (s.s.) 45 %
Estratti umici totali e acidi umici (s.s) 25 %
Umidità massima 25 %
Azoto organico (s.s.) 1 %
Altri elementi nutritivi (sulla s.s.)
K2O 0,2 %; CaO 1%; Mg 0,06%; Fe 2%; Mn 0,005 %; Zn 0,004%; Cu 0,005%


Dosie e modalità di impiego


COLTURA DOSE NOTE
COLTURE ORTICOLE 500-800 Kg/Ha Presemina o pretrapianto

COLTURE FRUTTICOLE 300-500 Kg/Ha In autunno localizzato sulla file.
All’impianto di nuovi frutteti e vigneti 1-2 Kg
di prodotto distribuito in buca

COLTURE ESTENSIVE 200-400 Kg/Ha Presemina

PREPARAZIONE SUBSTRATI 1-2 Kg/m3 Nella preparazione dei substrati e dei terricci


I dosaggi e il modo di utilizzo sono sempre in funzione di diversi fattori
(coltura, varietà, fase fenologica, temperatura, ecc.)


Allegati:
LEONARDITE.jpg
LEONARDITE.jpg [ 8.74 KiB | Osservato 3353 volte ]

_________________
Bella figlia dell'amooooo oooo reeeeeeeeeee

Apprezza il bischero che nasconde saggezza e un briciolo di cuore e diffida dell'uomo che scopri poi essere solo un bischero.... perchè quando te ne rendi conto.... l'è troppo tardi ( HPP )
Top
 Profilo  
 

Re: Leonardite
MessaggioInviato: venerdì 12 ottobre 2012, 11:17 
Socio AISPES
Socio AISPES
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: martedì 9 ottobre 2012, 22:11
Messaggi: 684
Località: Roma/Reggio Emilia
France',mettici pure il prezzoooooo :D

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 

Re: Leonardite
MessaggioInviato: martedì 16 ottobre 2012, 10:38 
Socio AISPES
Socio AISPES
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: martedì 9 ottobre 2012, 22:03
Messaggi: 436
Località: Prato
[quote="crisca"]France',mettici pure il prezzoooooo :D[/quote]


:lol: :lol: :lol: :lol: Un siamo miha aìmmercato quì!!!!
Se tùvvoi sapello........ manda una meille e qualcuno ti risponderà!!!

_________________
Bella figlia dell'amooooo oooo reeeeeeeeeee

Apprezza il bischero che nasconde saggezza e un briciolo di cuore e diffida dell'uomo che scopri poi essere solo un bischero.... perchè quando te ne rendi conto.... l'è troppo tardi ( HPP )


Top
 Profilo  
 

Re: Leonardite
MessaggioInviato: mercoledì 24 ottobre 2012, 22:30 
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 24 ottobre 2012, 22:09
Messaggi: 30
Località: Parma
Mi permetto di aggiungere solo una specifica:

per i peperoncini (coltivazione hobbistica) la dose sufficiente è di 3-5g/L di terriccio!!.


Così rispondiamo subito a eventuali domande tipo: quanta ne devo mettere in un vaso!?!?.

:D :D

_________________
Niente si crea, niente si distrugge, tutto si trasforma


Top
 Profilo  
 

Re: Leonardite
MessaggioInviato: giovedì 25 ottobre 2012, 1:17 
Socio AISPES
Socio AISPES
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: martedì 9 ottobre 2012, 22:03
Messaggi: 436
Località: Prato
E in fase di semina????? Io miscelo pure la Leonardite al terriccio da semina e all'agriperlite.

_________________
Bella figlia dell'amooooo oooo reeeeeeeeeee

Apprezza il bischero che nasconde saggezza e un briciolo di cuore e diffida dell'uomo che scopri poi essere solo un bischero.... perchè quando te ne rendi conto.... l'è troppo tardi ( HPP )


Top
 Profilo  
 

Re: Leonardite
MessaggioInviato: giovedì 25 ottobre 2012, 8:01 
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 24 ottobre 2012, 22:09
Messaggi: 30
Località: Parma
HotPepperPurple ha scritto:
E in fase di semina????? Io miscelo pure la Leonardite al terriccio da semina e all'agriperlite.


Giusto, stessa dose di leo (3-5g/L) e 10% di agriperlite.

P.S.: Se no, come nel tuo ormai storico video sulla semina, si va "ad occhio"!!!. :D

_________________
Niente si crea, niente si distrugge, tutto si trasforma


Top
 Profilo  
 

Re: Leonardite
MessaggioInviato: giovedì 25 ottobre 2012, 8:06 
Socio AISPES
Socio AISPES
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: martedì 9 ottobre 2012, 22:03
Messaggi: 436
Località: Prato
Maverick ha scritto:
HotPepperPurple ha scritto:
E in fase di semina????? Io miscelo pure la Leonardite al terriccio da semina e all'agriperlite.


Giusto, stessa dose di leo (3-5g/L) e 10% di agriperlite.

P.S.: Se no, come nel tuo ormai storico video sulla semina, si va "ad occhio"!!!. :D


;) ;) ;) ;) ;)

_________________
Bella figlia dell'amooooo oooo reeeeeeeeeee

Apprezza il bischero che nasconde saggezza e un briciolo di cuore e diffida dell'uomo che scopri poi essere solo un bischero.... perchè quando te ne rendi conto.... l'è troppo tardi ( HPP )


Top
 Profilo  
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron